PREMIO ARTE CONTEMPORANEA - UNDER 40
MOSTRA CATALOGO

PREMIO

Parte la seconda edizione di Smartup Optima, il Premio di Arte Contemporanea rivolto ad artisti under 40 promosso da Optima Italia S.p.A. multiutility italiana leader nella vendita di servizi integrati nei settori dell’energia e delle telecomunicazioni.

Smartup Optima è sinonimo di occasione, voglia di sostenere le giovani leve dell'arte, premiare genio e talento. L’idea nasce da una realtà imprenditoriale definita la google del meridione per la sua filosofia smart e fuori dagli schemi. Optima Italia rappresenta per molti l’esempio di chi ce l’ha fatta e sente, per questo, il dovere di dare un’opportunità concreta a chi dimostra di avere spiccate capacità, in questo caso, artistiche.

Smartup Optima è un'iniziativa culturale, ampia e strutturata che pone al centro la ricerca, la promozione e la valorizzazione della creatività comunicando con strumenti di facile accesso per tutti i partecipanti.
Oltre al concorso, la cui iscrizione è totalmente gratuita, il Progetto prevede infatti la realizzazione di un catalogo e di una mostra dedicata alle opere selezionate proprio all’interno del Quartier Generale di Optima Italia che si trasforma, per l’occasione, in galleria espositiva.

Gli artisti sono chiamati a rappresentare, attraverso differenti linguaggi quali: pittura, scultura, installazione, fotografia, grafica, video e performance i temi inerenti all’universo Optima Italia prendendo spunto dal concetto “Tutto in Uno” sintesi della filosofia aziendale.
Le opere presentate saranno valutate da una giuria tecnica composta da critici e direttori museali che assegnerà un unico premio in denaro del valore di 5.000,00 euro.

Le opere candidate saranno valutate dalla giuria della Fondazione Bevilacqua La Masa che assegnerà il secondo premio consistente in una residenza di 15 giorni presso l'Istituzione veneziana durante la quale l’artista vincitore avrà a disposizione un atelier, oltre a condividere una serie di incontri e di studio visit.

Le opere in concorso sono inoltre sottoposte a una giuria "popolare" che, attraverso il web, potrà esprimere la propria preferenza premiando il vincitore con un’importante occasione di visibilità.

Il Progetto culminerà con un party inaugurale alla presenza di protagonisti del mondo dell’arte, curatori, galleristi e giornalisti.