• HOME
  • CHI SIAMO
  • BANDO
  • GIURIA
  • CLASSIFICA WEB
  • EVENTI
  • PRESS
  • EX EDIZIONI
    • II EDIZIONE
    • I EDIZIONE
  • CONTATTI
Optima Italia
SmartUp
Artribune Fondazione Bevilacqua

Solitary Gardens

2
voti

Gallery:
Solitary Gardens
ARTISTA
Nome: Luca Coclite
Nome d'arte: Luca Coclite
OPERA
Anno: 2017
Durata video: 7 min
Prezzo: 0.00 €
Descrizione: Il film “Solitary Gardens” è Ispirato dal “Fantastic Gardens” di Elaine Summers ed è composto da tre capitoli i quali, partendo dal “giardino” come metafora dell’uomo che aspira alla perfezione e al raggiungimento della felicità, attraversa alcuni luoghi emblematici di New York orientati su una realtà che descrive la condizione umana con un atteggiamento solitario e individuale. Human Botanical Garden, One day everything you see will be invisible e Anti-Souvenir, rispettivamente i tre capitoli in ordine cronologico, ci raccontano di una realtà che da edenica diventa illusoria, dove la solitudine dei “giardini d’inverno” di Manhattan, l’artificiosità del Prospect Park di Brooklyn, i diorami dei musei della scienza e infine il decadimento degli oggetti dimenticati sulle spiagge di Dead Horse Bay ci conducono, per dirla alla Rainer Maria Rilke, dal mondo del visibile al mondo dell’invisibile.