• HOME
  • CHI SIAMO
  • BANDO
  • GIURIA
  • CLASSIFICA WEB
  • EVENTI
  • PRESS
  • EX EDIZIONI
    • II EDIZIONE
    • I EDIZIONE
  • CONTATTI
Optima Italia
SmartUp
Artribune Fondazione Bevilacqua

Luce del profondo

1
voti
ARTISTA
Nome: Andrea Palamà
Nome d'arte: Andrea Palamà
OPERA
Anno: 2017
Materiali: Tela
Tecnica: Acrilico
Base: 100
Altezza: 70
Profondità: 2
Peso: 1
Prezzo: 0.00 €
Descrizione:

Protagonista dei miei lavori è il paesaggio, costantemente trasfigurato, personificato, frantumato, ridotto ai minimi termini. Negli spazi illuminati da luci innaturali, che contribuiscono a creare un senso di spaesamento, si manifestano creature mitiche, personaggi in costume o figure i cui corpi si tramutano in elementi del paesaggio stesso, echi o riflessi del subconscio. Attraverso un processo di decostruzione del visibile e di semplificazione degli elementi rappresentati, sovverto l'ordine naturale delle cose, per proiettare l’osservatore in quella dimensione di estraneità perenne che è il tratto distintivo della contemporaneità. Nascono così visioni di territori mutanti, risultato del mio personale vagare lungo il confine che separa l'Individuo dal Mondo.


Galleria di riferimento: www.andreapalama.net