• HOME
  • CHI SIAMO
  • BANDO
  • GIURIA
  • CLASSIFICA WEB
  • EVENTI
  • PRESS
  • EX EDIZIONI
    • II EDIZIONE
    • I EDIZIONE
  • CONTATTI
Optima Italia
SmartUp
Artribune Fondazione Bevilacqua

In_stabile

43
voti
In_stabile
Gallery:
In_stabile In_stabile
ARTISTA
Nome: Damiano Napoli
Nome d'arte: Korèmia
OPERA
Anno: 2017
Materiali: Carta, foglia rame, pietra, ferro, ottone, corda in canapa
Tecnica: Mista
Base: 20
Altezza: 68
Profondità: 20
Peso: 9
Prezzo: 2300.00 €
Descrizione:

Ipnotico dondolio nell'oblio: instabilità di un'anima che vacilla in un quieto caos. Inevitabili complessità della vita agitano il pendolo, che tacito gravitava al punto di mezzo della rosea anima, donando un ritmo armonico che risuona tra fluide oscillazioni. Dissonanze che tracciano note d'amore e dolore sugli incerti petali: cupe sfumature, testimoni del fatale turbinio. Fiera l'anima le esibirà, e tra esse un petalo d'oro, indelebile segno degli attriti vinti. In-stabile: la complessità della vita semplificata nell'accettazione dorata dei moti caotici che fanno tentennare l'anima.


Selfie video descrittivo dell'opera: https://youtu.be/rPAOcRCp3WI
Note:

L'opera è compresa in Cuori di Pietra, secondo capitolo di Castelli di Carta, collezione di opere che narrano di una storia incisa su di esse indelebilmente: forme plastiche, metafore del vivere, che nascono da umili materiali che si plasmano in unica forma toccando corde velate dell'animo a vibrare di un intimo suono universale. Divengono penna, intinta d'arte e di voglia di sperimentare, che scrive, attraverso semplici rotoli di carta, opere uniche per forma e concettualità.