PREMIO ARTE CONTEMPORANEA - UNDER 40
MOSTRA CATALOGO
NOME ARTISTA O TITOLO OPERA >

DUDY GUARD - LEGNO VERNICIATO, CONTRATTI. DIMENSIONI VARIABILI. IN PRODUZIONE DAL 2009

0
  VOTI
Francesco Bertelé

L'opera proposta affronta il tema del bando Tutto In Uno in modo ossimòrico. Infatti Dudy Guard è un'opera in cui l'unicità dell'immagine viene analizzata e scomposta in una miriade di sotto elementi, ognuno dei quali contiene, riassume ma allo stesso tempo rende inaccessibile l'immagine stessa se non a suo completo disvelamento. Ogni unità molecolare è componente essenziale della totalità organica ed ogni possessore di frammento dell'opera diviene fondamentale nodo della comunità necessaria alla sua custodia e realizzazione.

Dudy Guard ha origine da una fotografia digitale, presa dal mio archivio privato, il cui formato è GIF, dal peso di 508 kB; 256 sono i colori, 513.315 i pixel totali di cui è composta. Sono state calcolate e localizzate le quantità di pixel presenti nell’immagine per ognuno dei 256 colori e ogni pixel è stato trasformato in un mezzo cubo di legno di 4 cm di lato. E' stato tradotto il codice colore RGB nella corrispettiva più simile tinta e ne sono risultati differenti quantità di mezzi cubo di 256 colori differenti. L’immagine virtuale di poche centinaia di KB ora pesa 13.000 kg, occupa una superficie di 22,4 mt x 36,6 mt e un volume di 17 mt3. Ogni colore, parte dell’immagine, è definito ‘porzione d’opera’. Ogni porzione d’opera è accompagnata da una cartella documentativa contenente: un elenco di dati, un certificato d’autenticità, il contratto di vendita, una stampa su cui vengono localizzati graficamente i pixel della singola porzione d’opera, definendo così l’area da essi occupata nell’immagine primigenia, un tabulato elaborato da un software specifico che riporta le coordinate della posizione di ogni pixel rispetto all’immagine iniziale. L’autentica contiene una clausola per cui la validità della porzione d’opera è certificata solo ed esclusivamente a condizione che l’acquirente possieda una sola porzione d’opera (o un frammento della stessa). Il prezzo di vendita della singola porzione o di frazioni di porzione (riportato nel contratto) è proporzionale al costo di produzione dei mezzi cubi di legno e al numero dei pixel del singolo colore: per questo i prezzi di vendita variano da qualche euro ad alcune migliaia. I mezzi cubi colorati sono utilizzati come materiale grezzo, per estemporanei e sempre differenti allestimenti, adattandoli a ogni nuovo spazio e occasione allestitiva; tuttavia non vengono mai disposti in relazione all’immagine originale, che non esiste più e che verrà ricostruita solo nell’eventualità remota in cui l’opera sia interamente realizzata e distribuita e i possessori di ogni porzione si accordino per la sua ricomposizione. La porzione d'opera proposta per il bando è costituita da 6628 cubi di legno, dipinti con smalto goffrato derivato da codice RGB 115,99,90. Il peso totale è di 180 kg e il volume di 0,21 mt3 impilabile in un cubo di 150cm x 150cm x 200cm.

VISUALIZZA ALTRE OPERE